Portoni Ispezionabili

Il portone ispezionabile in legno è un portone d’entrata o caposcala completamente smontabile e ispezionabile.

L’idea partì nel lontano 1982 con l’avvento dell’alluminio come materiale per fabbricare infissi. Siccome a quel tempo, come ora del resto, il portone in legno aveva il difetto di imbarcarsi con gli sbalzi di temperatura con la conseguenza di una cattiva chiusura, e con problemi continui nel tempo, il mercato e la clientela fecero virare la propria scelta per il portone di ingresso verso un portone in alluminio o blindato.

Ci siamo messi così all’opera per realizzare un prodotto funzionale e impeccabile ma lasciando inalterata l’originalità e la bellezza del legno. Siamo arrivati quindi a realizzare un portone spesso ben 10 cm con un sistema all’interno che permette l’ispezione e nel quale, in caso di piccoli e grandi movimenti del legno, c’è la possibilità di annullarli.

Questo è solo uno dei vantaggi che propone questo prodotto, realizzato completamente senza macchine a controllo numerico: qui interagisce la vera manualità dell’artigiano facendo sì che il risultato finale sia veramente unico perché, sia per il tipo di lavorazione sia per il tipo di materiale, con questo metodo nessun portone sarà identico all’altro, come un semplice blindato per esempio. Ognuno avrà la sua storia.